Il nostro network: Ultim'ora e Politica | Hotels e Alloggi
Sabato 18 Novembre 2017
English

Grazie alle segnalazioni dei cittadini la Polizia municipale denuncia e sanziona una persona che molestava i passanti con atti osceni

Lucca -

Domenica 15 ottobre intorno alle 10, a seguito di una serie di chiamate giunte alla Polizia municipale che segnalavano la presenza di una persona che sulle Mura inseguiva i passanti e poi, abbassandosi i pantaloni, mostrava i genitali, una pattuglia del Nucleo Sicurezza Urbana è riuscita a cogliere sul fatto il molestatore, anche grazie alle precise indicazioni dei cittadini.

L'uomo, originario dello Sri Lanka e residente nell'immediata periferia, è stato fermato in piazzale Verdi dove ha cercato di confondersi tra la gente, dopo aver nascosto la bicicletta e gli effetti personali. Alla vista degli agenti non ha opposto alcuna resistenza e non è risultato in grado di spiegare il suo comportamento, che gli è costato una sanzione da 10.000 euro e una denuncia a piede libero per mancanza di documenti al seguito, pur risultando regolare sul territorio nazionale.

Il contenuto e’ stato pubblicato da Comune di Lucca in data 18 ottobre 2017. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti.
Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 18 ottobre 2017 15:42:07 UTC.

[Fonte: Lucca OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto